/ 12th aprile, 2017 / News /

Siete un gruppo di giovani amici e per le vostre vacanze di Pasqua avete scelto le Isole Eolie? Sicuramente trascorrerete un periodo di svago e divertimento tra le straordinarie bellezze naturali dell’arcipelago.

Pasqua  è  anche  un’occasione  per  conoscere  meglio  le  tradizioni  locali  che  sono  certamente religiose  ma che esprimono anche la cultura eoliana fatta di riti, processioni e manifestazioni popolari.

Il venerdì  santo a  Lipari  (giorno  di  arrivo)  si assiste  alla sfilata delle varette cioè le antiche  statue  che rappresentano  la Passione  di Cristo  e  che vengono  portate  dai  componenti delle varie  confraternite  con l’accompagnamento  della  banda  locale.  La  domenica  di  Pasqua, invece,  le  statue  di  Gesù  risorto  e  della Madonna sfilano per le vie del centro e si riabbracciano al centro della piazza di Marina Corta.

A seguire, un suggestivo spettacolo  pirotecnico  sullo  sfondo di  un  mare  da  sogno,  che  farà entrare i  più giovani  in sintonia con i luoghi visitati e con i suoi abitanti.

Le Eolie sono ricchissime di suggestioni naturalistiche e di percorsi alla scoperta di una natura ancora oggi incontaminata  e  suggestiva.

A  Lipari è  possibile  effettuare  escursioni  al Belvedere di  Quattrocchi  per ammirare  lo spettacolo  del  tramonto  e  a  Lami,  che  si  raggiunge  con  una  marcia  di  due  ore  partendo  da canneto.

Arrivati a  destinazione  si  è  circondati  da  diversi  vulcani spenti  ricoperti  dalla  tipica vegetazione mediterranea.

Tuttavia, le  escursioni naturalistiche  più  interessanti (e faticose,  ma  ne  vale  la  pena)  sono quelle  al  vulcano  spento  sull’isola  di  Vulcano  tramite  un  sentiero  di  trekking  vicino  alle  piscine  termali  di fango e  zolfo  utilizzati  nella  cura  della  pelle,  per  le  malattie  ossee  e  i disturbi  respiratori.

Stromboli, invece, è  possibile  visitare  il  vulcano  attivo  che  si  trova  a  strapiombo  sul  mare  e  che  nella  fase  eruttiva scarica  il  magma  direttamente  a  mare  lungo  uno  dei  suoi  fianchi  ribattezzato sciara  del  fuoco.

Per entrambe le visite è consigliabile affidarsi all’assistenza di guide esperte data la difficoltà degli itinerari e il suolo scosceso.

Per gli amanti della vita notturna, Lipari offre numerosi ristoranti e locali e perfino negozi di abbigliamento e artigianato aperti fino a tardi.

Anche Malfa e Lingua, frazioni di Salina, sono rinomate per ospitare ottimi ristoranti, locali  e negozi,  per  unire  la  movida  allo  shopping.

Sarebbe  superfluo citare  Panarea  che  in primavera (e soprattutto in estate) si trasforma in una delle mete VIP più prestigiose del Mediterraneo con feste e balli sfrenati fino all’alba nelle discoteche più in.

Il  luogo  ideale  per  il  soggiorno  di  un  gruppo  di  giovani  amici  è  l’Hotel  residence  Mendolita  di  Lipari, composto  da  monovani  e  bivani  che  possono  ospitare  fino  a  6  persone, la sistemazione  perfetta  per una vacanza in comitiva.

Contattate il nostro servizio prenotazioni per la soluzione più adatta a voi. Vi aspettiamo!

  •  
  •  
  •