/ 10th settembre, 2016 / News /

Uscivano soavi dalle labbra delle donne che percorrevano le antiche mulattiere, mentre trasportavano il raccolto e i giovani portavano sulle spalle il mosto appena prodotto.

Basta chiudere gli occhi per immaginare un vento lieve che soffia accarezzando la calda terra delle Sette Perle, mentre suoni di chitarre e violini incantano l’atmosfera mentre si congiungono con il suono intrigante di flauti e ottorini.

Perché quella della musica eoliana è una tradizione che persiste da secoli, una lunga storia d’amore costernata da canti che narrano il sentimento più bello, per una persona o per la propria terra, in toni spesso struggenti e intensi.

Una tradizione spesso alimentata, altre volte taciuta – soprattutto durante gli anni del fascismo, in cui venne lasciato poco spazio ai canti popolari – ma che ancora oggi riecheggia per le strade e per i campi, tra le rughe di chi quelle note le sente addosso, in ricordo di una giovinezza ormai andata ma mai dimenticata.

Senti anche tu il suono delle Sette Perle? Prenota adesso la tua vacanza alle Isole Eolie e scopri la meravigliosa cultura che le caratterizza. Ti aspettiamo all’Hotel Residence Mendolita, in cui potrai godere di un soggiorno indimenticabile, all’interno di una delle sue 18 villette a schiera, attrezzate di ogni comfort e arredate nel tipico stile eoliano.

Ti aspettiamo a Lipari!

  •  
  •  
  •